I miei primi 40 anni

I miei primi 40 anni sono stati…
Sono stati…
Sono passati.
Da prima lentamente, poi con un ritmo in crescendo fino a volare.
Sono stati emozionanti.
Posso dire che è valsa la pena viverli.
Fin quì sono stato protagonista della mia vita?
A tratti si. Ed è stato il periodo di cui mi ricordo con più piacere naturalmente. Poi a singhiozzi.
Per lunghi periodi no.
Ma è comunque servito a rendermi consapevole di ciò che voglio veramente dalla vita. Per questo non li rimpiango completamente, non è stato tempo sprecato.
Ho conosciuto tante persone che mi hanno arricchito e ho capito molte lezioni di vita.
È curioso che finisco i miei primi 40 anni da protagonista.
Guardo al futuro con ottimismo e con la solita voglia di avvenuta che non mi ha mai abbandonato nonostante sia stata soffocata per tanti anni.
Posso affermare che “lunica certezza nella vita è stato il cambiamento”.
Mi rendo conto che non sono più un ragazzo, la curva parabolica della vita comincia a prendere una piega diversa. Ma si tratta di ciò che è fisico, lo spirio è sempre in movimento per inventare, scoprire, conoscere tutto ciò che si può conoscere per nutrire il desiderio interiore che non si sazia mai.
Così ora prendo le mie quattro valige piene di speranze e di sogni e vado verso il mio futuro.
Non pretendo che sarà un successo, ma sicuramente sarà una gran bella avventura.

29 pensieri riguardo “I miei primi 40 anni

  1. … Gli anni passano, si matura (così dicono 😉 ) si è più consapevole, si ponderano le scelte, si comincia ad esplorare noi stessi, il proprio intimo per una ricerca vera della felicità.
    Questo è quello che sta succedendo a me .. Soltanto adesso sto prendendo coscienza di me stessa, cercandomi nel profondo le mie emozioni..

    Piace a 1 persona

  2. Metaforicamente anche il modo con cui hai tu hai chiuso questo post è davvero una bella immagine. Intendo le valigie piene di speranze e sogni e il cammino da intraprendere. E’ vero, non puoi avere certezza di cosa ti riserverà il futuro ma hai la consapevolezza che una parte del cammino l’hai fatta con la volontà di cambiare. 🙂

    Piace a 1 persona

        1. Hai 7 mesi di tempo per fare le tue ultime cose da “enta” prima di passare agli “anta”.
          C’è ancora qualcosa che non hai fatto e che vuoi fare prima di arrivarci?

          "Mi piace"

            1. Che dicevi ieri riguardo a essere “bastardi dentro”? 🤔
              Vedo che il “bastardo dentro” che è in te sta facendo capolino…😂😂😂
              Buona giornata… 😉

              "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...