Adesso che…

Le luci della città
hanno oscurato le stelle
che silenziose percorrono il loro cammino

Questa notte vorrei
che ritornasse il sorriso
sotto quegli occhi che brillano come la neve

Per andare dove il respiro si confonde
dove si formano le onde
che si nascondono quiete dentro di noi

Perché fa male questa prigione
senza sbarre, senza pareti e senza catene
fatta di sogni svaniti e di poesie

E io non so più
cos’è la realtà
adesso che…

Ma sto sognando con te
in questa notte stellata
dove possiamo sfiorare le nostre paure

Chiudiamo gli occhi per non soffrire
e soffochiamo le parole
perché domani forse
non ci sarai

Catturerò le sensazioni
per trasformarle in emozioni
perché domani forse
non ci sarò

E io non so più
cos’è la realtà
adesso che…

(Dedicata a BB)

3 pensieri riguardo “Adesso che…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...