Guarda

Guarda
le stesse guerre violente del nostro passato
perché non è ancora abbastanza il sangue versato
giovani vite lanciate in battaglia a morire
sguardi impauriti di gente che vuole fuggire

Guarda
strade bagnate dal sangue di vite innocenti
teatri di lotte infinite e di scontri violenti
uomini e donne impegnati nel farsi del male
la rabbia che acceca la mente non fa ragionare

Guarda
quelli son nostri fratelli che stanno soffrendo
vivono la stessa vita che stiamo vivendo
con un linguaggio diverso che non comprendiamo
sognano lo stesso mondo che tutti vogliamo

Guarda
sembra che ormai tutto questo sia quasi normale
che tutto quello che vedi si possa accettare
sbadigli pensando che in fondo a te non va male
allunghi la mano annoiato e cambi canale

Pubblicità

Questa sera

Guardi dentro i miei occhi lucidi
e non ti accorgi che
sulla pista ormai
siamo rimasti solo noi
a ballare un pezzo che racconta di noi due

Guarda come siamo grandi questa sera
grandi come non lo siamo stati mai
Guarda come andiamo in alto questa sera
alti come non abbiamo fatto mai

E tutto quello che ci ha portato quì
le nostre lacrime
sono servite sai
a diventare quel che sei
sono il tuo passato la tua vera identità

Guarda come siamo belli questa sera
belli come non lo siamo stati mai
Guarda come ci colora questa sera
come un magico disegno siamo noi

E tutto quello che ci ha portato quì
le nostre lacrime
sono servite sai

Guarda come siamo belli questa sera
belli come non lo siamo stati mai
Guarda come ci colora questa sera
come un magico disegno siamo noi