Lacrime amare

Lacrime amare
come pioggia che cade
allagano gli occhi
bagnandomi il viso

E cerco sollievo
a giorni passati
sognando un futuro
ancora indeciso

Buie stanze nella mente
solo freddo e niente più
nulla sembra più importante
se lo vedi da quaggiù

Lacrime amare
si asciugano al sole
le lascio cadere
non fanno rumore

E cerco sollievo
da questo vagare
affronto il futuro
per farlo cambiare

Nel riflesso degli specchi
forme false senza età
si confondono nel tempo
nascondendo la realtà

Pubblicità

L’amore

Sale
lentamente
come la luce di quest’alba
su di noi

Scende
come la pioggia che ci bagna
e che rigenera la vita
che mi dai

Ti sfiora
la pelle
e se ne va

Ritorna
ti avvolge
e resta li

Sento
l’infinito
quando mi perdo nei tuoi occhi
magici

Trovo
in ogni angolo del cuore
frasi che portano il tuo nome
unico

Ti sfiora
la pelle
e se ne va

Ritorna
ti avvolge
e resta li.